Info WAC 03-2024: Weekend Città sommersa di BAIA; 14 Marzo proiezione in sede filmato WAC Bali e Komodo "Trimakasi"

Città sommersa e Procida

14-16 GIUGNO 2024 WEEKEND A BAIA - CITTA' SOMMERSA E PROCIDA

Iniziamo la stagione delle immersioni in Italia con un sito veramente unico al mondo.

Una città di epoca romana sommersa dal bradisismo, uno scrigno pieno di tesori custoditi dal mare con reperti archeologici riportati alla luce dopo 2000 anni, questa è BAIA.

Nel 2002 è stata istituita l'area Parco archeologico sommerso di Baia che assieme al parco sommerso di Gaiola, rappresentano un esempio unico in ambito Mediterraneo di protezione archeologica e naturalistica subacquea. Baia è situata tra i Comuni di Bacoli e Pozzuoli a pochi KM da Napoli.

Fra gli ambienti di maggiore pregio, che oggi si trovano inabissati, vi è il Ninfeo di Punta Epitaffio, triclinium con funzione di sala per banchetti risalente all'epoca dell'imperatore Claudio, le cui statue sono state trasferite all'interno del Museo archeologico dei Campi Flegrei dove l'ambiente è stato ricostruito.

Inoltre si trovano sommersi su tale costa i resti dei porti commerciali di Baia (Lacus Baianus) ed il Portus Julius. Più a nord aveva sede il porto di Capo Miseno sede storica della flotta imperiale romana.

Baia fu un centro residenziale rinomato per il clima mite, la bellezza del paesaggio e la ricchezza di benefiche acque termali, sfruttate fin dal Il secolo a.C.. Fu luogo di villeggiatura privilegiato dell'aristocrazia romana e della famiglia imperiale fino a tutto il III secolo d.C..

I subaquei sono privilegiati nel visitare siti come questo, preclusi a chi non si immerge.

Le immersioni nel Parco archeologico si svolgono tra una profondità di -5 metri sino a massimo -16 metri, facili per tutti, anche se a volte con visibilità non è perfetta.

Già a - 5 m. possiamo ammirare il Ninfeo Sommerso dell’imperatore Claudio che si trova nella zona A del Parco. Si tratta di un edificio di forma rettangolare, dove è possibile ammirare la ricostruzione dei una serie di statue. Questo gruppo di statue costituiva una sorta di “galleria” di ritratti dinastici della gens giulio-claudia. Proseguendo appena fuori il Ninfeo, superando le terme troviamo una strada basolata, la via Herculanea, che ci porta in mezzo a quello che era il Lacus Baianus, dove troviamo i resti imponenti di due ville.
Andremo anche sulla suggestiva Secca delle Fumose dove troviamo diversi piloni presumibilmente a protezione del Portus Julius. Durante il percorso subacqueo tra i piloni colonizzati da flora e fauna s’incontrano fumarole attive che testimoniano l’origine vulcanica di questa zona. Le fumarole sono colonne di bolle gassose di origine vulcanica che si sprigionano dal fondale. Depositi di zolfo si trovano un po’ ovunque sul fondale marino.
Ma il nostro weekend ci porterà anche a Procida dove si possono effettuare immersioni per tutti i livelli, a Punta Solchiaro possiamo raggiungere anche i -40 m.

L'immersioni a Vivara, l’isolotto di fronte Procida si svolge tra una serie di paretine ad una profondità di 12 metri dove è possibile vedere polpi, castagnole, saraghi e murene, mentre a Punta Solchiaro possiamo spengerci fino alla splendida parete ricca di gorgonie dai diversi colori. È possibile vedere numerosi pesci di tana.
Per chi non fa immersioni c'è tanto da vedere, siamo in un'area ricca di storia, musei e bellezze naturali. Il diving che ci porterà sott'acqua ci darà tutto il supporto per effettuare le escursioni.

Costo weekend BAIA:

- SUB con di sistemazione in Hotel con 2 pernottamenti, 2 colazioni, 2 cene (bevande escluse), 4 immersioni e quota ingresso parco + supplemento carburante extra parco € 305.

NON SUB con sistemazione in Hotel con 2 pernottamenti, 2 colazioni, 2 cene (bevande escluse) € 155.

Scadenza opzione 6 marzo 2024.

Se siete interessati, Vi preghiamo di confermare il viaggio con un versamento dell'intera quota entro il 06 marzo 24 a E.T.S. A.P.S. WORLD ACTIVITY COM Coordinate IBAN: IT19G0538577692CC2700002838 con causale (importante) Contributo per attività istituzionali: rimborso partecipazione Weekend Baia 14-16/06/2024  – Saldo e nome e cognome partecipante (potete anche abbreviare la causale esempio: Contr.Attiv.Istit…etc………). Ricordiamo che i viaggi organizzati dal WAC, sono riservati ai soci, ma è semplicissimo diventarci, basta versare contestualmente la quota di iscrizione di €  30 valida per l’intero 2024.

Affrettatevi abbiamo opzionato 15 stanze (30 persone). Al raggiungimento dei 30 partecipanti noleggieremo il pullman per andata e ritorno.

Vi aspettiamo.


bali e komodo

14 MARZO PROIEZIONE FILMATO WAC - "TRIMAKASI", BALI E KOMODO

Come avete potuto leggere dal calendario, abbiamo messo in programmazione per il 2024, la proiezione di alcuni dei viaggi più belli ed interessanti organizzati dal WAC.

Giovedì 14 marzo alle ore 20:30 proietteremo presso la nostra sede il filmato che si intitola "Trimakasi" che in indonesiano significa "Grazie", girato tra l'isola di Bali e Komodo, con immersioni spettacolari.

L'incontro ha anche lo scopo di decidere insieme i prossimi viaggi in modo da coinvolgere ogni singolo socio del WAC.

A tal proposito Vi preghiamo di rinnovare la tessera WAC 2024, fondamentale per la vita della nostra Associazione e necessaria per partecipare a tutte le nostre attività. La tessera ha ancora il costo di € 30 e questi sono i dati per rinnovare: bonifico a E.T.S. A.P.S. World  Activity  Com IBANIT19G0538577692CC2700002838, causale "rinnovo iscrizione 2024 - nome e cognome".

La visione è ovviamente gratuita, ma vi preghiamo di prenotare in modo da organizzare la nostra sede.

Partecipate numerosi, sarà un bel momento.

 

Per il WAC

Marco Martella