Info WAC 02-2021: Benvenuti in 30x30 e un mare di grazie

30X30 - TRENTA AREE MARINE PROTETTE ENTRO 2030

30x30Come accennato nelle ultime Info WAC, iniziamo ad entrare nel vivo del 30x30.

Di seguito troverete il messaggio email per il ringraziamento alla partecipazione al progetto. La cosa più semplice per iniziare a collaborare è quella di seguire sui social questo progetto al fine di divulgare al massimo l’iniziativa.

Sotto, nella voce “COME?” troverete i link da cliccare e sarete subito nel mondo del 30x30

Vi preghiamo di aderire, l’iniziativa promossa da Mariasole Bianco è incredibilmente bella e noi possiamo farne parte, grazie di cuore.


 

Nella speranza che abbiate iniziato l’anno nella maniera più serena possibile, eccoci pronti ad entrare nel vivo della Campagna 30x30 Italia! 
COSA POTETE FARE, DI CONCRETO, PER SOSTENERCI? 
Per noi il supporto di ogni individuo è prezioso, come tante gocce nel mare solo uniti possiamo fare la differenza. Nell’attesa che partano le prime attività di 30x30 Italia, quello che ognuno può fare è aiutarci a divulgare questa iniziativa portandola a conoscenza di più persone possibili. 
COME?
Seguendo i canali social: la Pagina Instagram @30x30italia, la pagina Facebook , il profilo Linkedin e la pagina Twitter. Tramite questi canali intendiamo comunicare a più persone possibili la fondamentale importanza del mare per la vita sul pianeta e l’impellente necessità di salvaguardarlo. Cliccando sul pulsante qui sotto inoltre, è possibile scaricare il Social Toolkit con tutte le linee guida necessarie per aiutarci a divulgare la Campagna, mantenendo uniformità nella comunicazione.
 
 
ALTRI MODI PER AUTARCI
DONA ORA      PARTECIPA
 

Archivio Caretta Calabria Conservation

Tartaruga Caretta Caretta

Questa specie di tartaruga marina si può incontrare anche nel Mar Mediterraneo: un animale meraviglioso e speciale che necessita la nostra protezione.

Appena nati, questi rettili, durante il percorso che fanno dal nido al mare, sono in grado di memorizzare le caratteristiche della spiaggia natale: questa abilità si chiama “imprinting” e permetterà loro di ritrovare lo stesso arenile per deporre le uova una volta raggiunta la maturità sessuale. Uno degli strumenti che utilizzano come “bussola”, questi incredibili animali, è il campo magnetico della terra!

La dieta di queste tartarughe consiste in: crostacei, mitili, ma apprezzano anche le meduse e piccoli pesci.

Purtroppo le tartarughe marine spesso sono ingannate dalla plastica che in mare rilascia lo stesso odore dei banchi di krill, di cui sono ghiotte. Le conseguenze disastrose sulla loro salute sono monito che deve spingerci a fare attenzione a non disperdere i nostri rifiuti nell’ambiente!

A cura di Caretta Calabria Conservation



 

 
Associazione per il Mare
Associazione di tutela ambientale che opera nel golfo di La Spezia e nell’area delle 5 Terre: svolgono attività sociali, didattiche e di promozione del territorio grazie al ricavato di escursioni e attività a bordo. 
Sul sito www.associazioneperilmare.it è possibile scoprire tutte le attività portate avanti dall’Associazione e seguendo i loro canali social Instagram e Facebook potrete sempre rimanere aggiornati sulle iniziative!


Caretta Calabria Conservation
L’Associazione opera in Calabria per tutelare e valorizzare le risorse e gli ambienti naturali. 

L’obiettivo principale è la salvaguardia della popolazione di Tartaruga marina Caretta caretta, nidificante lungo la Costa Ionica della Calabria, riconosciuta quale principale area di nidificazione della specie in Italia. 
Sul sito www.carettacalabriaconservation.org è possibile scoprire tutte le attività dell’Associazione!
 
CESRAM
II centro di studi e di ricerca sull’ambiente marino è un’associazione no profit che persegue obiettivi di utilità sociale nell’ambito della tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente marino in particolare, con lo scopo di promuovere lo studio, la ricerca e la divulgazione scientifica. L'associazione promuove studi sulla vita del mare e svolge attività di ricerca scientifica, a livello nazionale e internazionale per lo studio, la valorizzazione e il monitoraggio dell’ecosistema marino e costiero, con particolare attenzione alle specie protette e a rischio estinzione. 

Sul sito www.cesram.it è possibile scoprire le attività portate avanti dall’associazione e come parteciparvi!
 
 CENTO STUDI SQUALI ISTITUTO SCIENTIFICO

IlCentro Studi Squalisvolge attività di studio sugli squali, conservazione e didattica, per studenti, ricercatori e grande pubblico. E' parte della rete dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità promosso dalla Regione Toscana e svolge le proprie attività grazie all'Associazione no-profit Posidonia, progetti di ricerca, sponsorizzazioni, donazioni e contributi di partecipazione alle spedizioni.

Sul sito https://www.centrostudisquali.org/ è possibile approfondire tutte le loro attività!
 

 


Grazie ancora ai nostri funding partners per il supporto alla campagna 30x30 Italia: AXA Italia, GUCCI e North Sails.

 

 Oggi desideriamo ricordare che North Sails che, oltre ad aver creduto sin da subito in questa campagna e aver scelto di supportarla, si adopera costantemente per la salvaguardia dei nostri mari. Tra le varie iniziative, per Natale ha sviluppato assieme a Coral Gardeners (vedi foto) un progetto che promuove la ristorazione della barriera corallina attraverso l'adozione di un corallo per ogni acquisto di un capo North Sails. Inoltre ha appena lanciato la nuova collezione realizzata con materiali completamente riciclati e dedicata alla 36ma America’s Cup presented by Prada, che si sta svolgendo in questo periodo in Nuova Zelanda.