Info WAC 09-2017: quatro notti ad Ustica dall'1 al 4 luglio 2017

USTICA luglio 2017

WEEKEND LUNGO AD USTICA – 4 NOTTI DALL’1 AL 4 LUGLIO 2017

A causa di un refuso, sulla Info WAC 09-2017 di Ustica è riportata la data di rientro errata, ripartiremo da Ustica il 5 luglio, per cui le date esatte sono le seguenti:

  • Partenza venerdì 30 Giugno 2017 alle ore 20:00 da Napoli (dormiremo sulla nave), arrivo a Palermo ore 06:30 trasferimento al porto degli aliscafo e partenza per Ustica alle 08:30 del 01 luglio
  • Rientro mercoledì 05/07/2017 partenza aliscafo da Ustica alle 16:30 per Palermo , partenza nave per Napoli ore 20:00 (dormiremo in nave), arrivo ore 06:30.

Ci organizzeremo per il pullman Francavilla/Napoli a/r.

La “perla nera del Mediterraneo”, Ustica.

Il primo weekend blu, anzi la prima mini vacanza di quest’anno si svolgerà nella strepitosa Ustica. Un’isola incantata tra pinete, falesie e storia, ma la parte migliore più bella è sott’acqua.

Concomitante alla nostra uscita, ad Ustica si terrà l’interessantissima manifestazione “L’Avventura del cinema Sott’Acqua” (vedi allegato) dei nostri amici Pippo Cappellano e Marina Cappabianca. L’evento avrà la stessa durata della nostra permanenza e soprattutto si svolgerà nel Villaggio Punta Spalmatore, dove alloggeremo. Ma non solo, durante il giorno potremmo effettuare immersioni con loro e con il mitico Stefano Ruia mentre la gestione delle immersioni sarà di Mister Jump di Alessandro Ruju con cui abbiamo vent’anni di amicizia subacquea. Proprio Mister Jump a vinto un premio all’Eudi Show  di Bologna con un filmato dell’isola dove ho partecipato anch’io alla realizzazione.

Le prenotazioni partono da subito, visto che abbiamo solo 12 bungalow disponibili ed inoltre dobbiamo prenotare nave, trasferimenti ed aliscafo.

Abbiamo già dei costi orientativi per la vacanza dove possono partecipare tutti, subacquei e “non subacquei” e sono:

  • NON SUBACQUEI: quattro notti in ½ pensione + nave Napoli/Palermo con cuccetta a/r + trasferimento porto Palermo ad aliscafo a/r + aliscafo Palermo/Ustica a/r + trasferimenti sull’Isola porto/villaggio a/r            € 465,00
  • SUBACQUEI 6 IMMERSIONI: quattro notti in ½ pensione + nave Napoli/Palermo con cuccetta a/r + trasferimento porto Palermo ad aliscafo a/r + aliscafo Palermo/Ustica a/r + trasferimenti sull’Isola porto/villaggio a/r + 6 immersioni accompagnate € 625,00
  • SUBACQUEI 8 IMMERSIONI: quattro notti in ½ pensione + nave Napoli/Palermo con cuccetta a/r + trasferimento porto Palermo ad aliscafo a/r + aliscafo Palermo/Ustica a/r + trasferimenti sull’Isola porto/villaggio a/r + 8 immersioni accompagnate € 695,00

La partenza per questa mini vacanza è prevista per il 30 Giugno 2017 alle ore 20:00 (dormiremo sulla nave) da Napoli (gli orari definitivi vi saranno comunicati non appena avremo il nuovo tabulato). Rientro mercoledì 05/07/2017 partenza nave ore 20:00 (dormiremo in nave).

Ci organizzeremo per il pullman Francavilla/Napoli a/r.

USTICA luglio 2017 02

Sistemazione, come detto, sarà nel Villaggio Punta Spalmatore,  una struttura con un panorama meraviglioso e cibo molto buono.

Seguirà una e-mail con tutti gli orari e riferimenti necessari.

Vi ricordiamo di iniziare a prenotare subito, la nostra opzione scadrà l’8 maggio prossimo e abbiamo già diverse camere opzionate per questo non aspettate l’ultimo secondo per prenotare.

Le immersioni si svolgeranno nei siti tra i più belli d’Italia, Scoglio del Medico, il Secchitello, la Grotta dei gamberi. I fondali dell’Area Marina Protetta di Ustica sono particolari per la ricchezza biologica. Le condizioni del mare e visibilità ottimali, ci permettono di osservare un numero molto elevato di specie animali e vegetali. Sui fondali spicca la Posidonia oceanica detta “polmone del mediterraneo”, le maestose gorgonie rosse adornano le rocce ed in alcune zone e possibile ammirare la Gerardia Savaglia detta anche “il falso corallo nero”.
L’istituzione dell’area Marina protetta ha dato il suo notevole e determinante contributo negli anni, dividendo in tre parti lo specchio d’acqua attorno all’isola per una profondità di tre miglia dalla costa.

USTICA - L'AVVENTURA DEL CINEMA SOTT'ACQUA

Apnea WAC campioniApnea WAC campioni 01

APNEA WAC, I NOSTRI CAMPIONI

La natura ci insegna che in primavera si riprende la vita all’aperto ed a uscire, così è anche per WAC e in particolar modo per l’apnea, infatti l’1 e 2 aprile scorsi abbiamo ricominciato con il trofeo di primavera a Bari, dove i nostri atleti sono scesi in vasca per una prova di campionato italiano primaverile del circuito FIPSAS, iniziando con i migliori auspici.

Il primo a cimentarsi è stato Mauro Splendore centrando l’obbiettivo di stagione salendo di categoria diventando un ELITE coprendo i 125 mt di dinamica e per completare in bellezza è salito sul podio con un onorevole 3° posto di categoria nazionale.

WAC APNEA TEAM continua con l’uscita di domenica scorsa 9 aprile a Jesi schierando 4 esordienti (Fausto Mosè Di Giacomo, Annibale Lisciani, Laura D’Annunzio Luigi La Verghetta)  centrando tutti i passaggi di categoria e un 2° posto di classifica di disciplina del coach Mosè  e un immancabile e eccezionale Mauro che una degna prestazione segna il suo nuovo record personale di ben 133,3 mt .

Il prossimo appuntamento sarà per il 23 aprile prossimo a Chiaravalle (AN).

Un ringraziamento alle associazioni FISAS che tesserano i Ns associati, A.S.D. Tornado, Swim Team Abruzzo A.S.D. e Apnea Team Abruzzo A.S.D.

WORD ACTIVITY CLUB