Info WAC 23-11/a: Ustica weekend lungo 1-5 sett 2011

USTICA - WEEKEND 1-5 SETTEMBRE 2011

collegamento_ustica.pngApprofittando del comodo collegamento con aliscafo da Napoli per Ustica, il WAC quest'anno ripropone uno strepitoso fine settimana blu sulla "Perla nera del Mediterraneo".

Il weekend è quello che va da giovedì 01 settembre (imbarco da Napoli per Ustica alle ore 15:00) e rientro lunedì 05 settembre (imbarco da Ustica per Napoli alle ore 09:00). L'aliscafo è molto comodo e in 4 ore ci porta direttamente sull'isola, dandoci l'opportunità di effettuare immersioni anche domenica 4 settembre, per l'intera giornata.Rimarrete colpiti dai paesaggi, dall'ospitalità degli Usticesi, dalla ricchezza del mare quasi tropicale e dalla professionalità del nostro diving di riferimento Mister Jump (https://www.misterjump.it/ ) gestito in maniera eccellente da Alessandro (che molti di voi già conoscono in quanto ci ha accompagnato in tutte le nostre avventure in Mar Rosso), Giuseppe e Simone.
La sede del Diving è nei pressi del porto, da dove si parte per le immersioni con comodissimi gommoni attrezzati per ogni necessità.
Arrivando con l'aliscafo, l'isola appare come due terre divise con Monte Guardia dei Turchi, il più alto dell'isola con i suoi 244phustica.jpg metri, che sovrasta il paese. Lungo la costa spicca poi Capo Falconara, sporgente e roccioso, con la Punta Omo Morto sulla cui sommità si trova una torre, proseguendo ad ovest della punta, la costa è rocciosa e scoscesa. A nord di Punta Gorgo Salato, c'è la secca Colombara, con un fondale minimo di un metro e mezzo circa, ma ben segnalata dai settori dei fanali a terra, immersione fantastica dove oltre a visitare il relitto di una nave mercantile, si possono incontrare i barracuda, tante cernie e una infinità di pesci. Sul sito di Mister Jump nel menu Immersioni, troverete la descrizione di tutti i siti di dove ci tufferemo.  A Ustica potranno immergersi tutti i subacquei, dai neo-brevettati fino ai sub più esperti ed esigenti, avendo dei fondali adatti e ricchi di vita ad ogni quota.
Abbiamo opzionato il weekend 1-5 settembre, l'acqua del mare sarà calda, in superficie fino a 27/28 gradi mentre in immersione non scenderà sotto i 21. Potremmo immergerci due volte al giorno dal venerdì alla domenica. L'isola offre diverse opportunità di alloggi, molto similari alle sistemazioni di Ventotene, appartamenti e residence.

 

Per maggiori dettagli e prezzi del week-end clicca su "leggi tutto"

Ecco le quote di partecipazione in camera doppia o tripla:
SUB CON PACCHETTO 6 IMMERSIONI

 

Appartamento/residence, (trasferimenti Napoli/Ustica andata e ritorno in aliscafo, 4 notti, 4 cene, 6 immersioni guidate)   € 550 
NON SUB CON PACCHETTO
Appartamento/residence, (trasferimenti Napoli/Ustica andata e ritorno in aliscafo, 4 notti, 4 cene)   € 365 

Immersione singola € 35

 

Prenotatevi entro il 5 agosto (dobbiamo prenotare con largo anticipo l'aliscafo) versando un acconto di € 300 per i sub e € 150 per i non sub, possibilmente a mezzo bonifico bancario o assegno intestato a WORLD ACTIVITY CLUB, Via Figlia di Iorio, 4 - 66023 - Francavilla al Mare (CH) C.F. 91062050686, Codice IBAN: IT38J0605077690CC0280082020

Causale: □ Acconto Weekend Ustica (nome e cognome partecipanti) oppure □ Saldo: Weekend Ustica (nome e cognome partecipanti).

Abbiamo una quota massima di 40 subacquei (per garantire il massimo servizio) per un massimo di 80 partecipanti totali.

Chi ha già la prenotazione in essere, è pregato di riconfermare in modo da opzionare i trasferimenti e la logistica, vi ricordo anche che al raggiungimento della quota stabilita in 35 partecipanti, potremo noleggiare il pullman in modo da non lasciare le nostre vetture in garage e parcheggi di Napoli.

Gite ed escursioni ad Ustica (facoltative non comprese)

Partendo dal porto di cala S.Maria in direzione sud si incontrano le prime grotte, quella Azzurra, Accademia, delle Barche e del Tuono (che possono essere esplorate al meglio tramite un giro dell'isola in barca). Si arriva a punta Cavazzi uno dei posti panoramici dell'isola, proseguendo si arriva nei pressi di punta dello Spalmatore dove ha inizio l'area A (quella a riserva integrale delle acque intorno alla costa) e la Torre dello Spalmatore. Proseguendo e arrivando ai pressi di punta Megna si intravede lo Scoglio del Medico, la cui leggenda vuole che un re saraceno vi lascio morire di fame il suo medico perché non era stato capace di guarire la figlia.
Le prenotazioni di questo weekend e di tutti i viaggi World Activity Club, potranno essere effettuate per e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo , oppure contattando Marco Martella 389 2030100, Luigi Belli 335 8319767, Piero Giordano 338 7065590, Marco Di Ghionno 339 2789603 e Mosè Di Giacomo 368 3822111.

Affrettatevi e ricordate che  la Riserva naturale marina Isola di Ustica è una area marina protetta della Sicilia, istituita nel 1986.•-       

Ricordiamo a tutti i partecipanti alle nostre escursioni subacquee che l'acquisto anticipato del "pacchetto immersioni", è economicamente vantaggioso rispetto all'acquisto in loco delle singole immersioni (solitamente c'è un risparmio del 15%), ma la cosa importante è che con la prenotazione anticipata il diving riesce a pianificare il numero di barche, attrezzature ed accompagnatori necessari per farci vivere al meglio le avventure subacquee. Quando un gruppo è numeroso come il nostro, l'organizzazione non può essere improvvisata!

Purtroppo le eventuali immersioni non godute del pacchetto, saranno eventualmente rimborsate solo per le avverse condizioni meteo marine; il rimborso non potrà essere richiesto per  rinuncia volontaria all'immersione prenotata anticipatamente.